Relazioni fragili e nuove povertà. Il diritto di famiglia ai tempi della crisi
Proiezione del film “Gli equilibristi” (Italia 2012) di Ivano De Matteo

I lunghi anni della crisi economica e l’indebolimento delle relazioni hanno portato profondi mutamenti nella nostra società e hanno reso sempre più labile il confine tra benessere e povertà. Un tempo correva il rischio di finire in strada solo chi apparteneva ad una determinata classe sociale o presentava alcune caratteristiche ben definite: problemi di natura psichica, dipendenza da sostanze, pregresse esperienze in carcere o in altre istituzioni totali. Oggi può bastare un evento, negativo ma in fondo comune, come un lutto, una malattia, la rottura di un matrimonio o la perdita di un lavoro. Se non c’è una rete familiare o amicale a sostenerci ognuno di noi, italiano o straniero, laureato o analfabeta, uomo o donna, giovane o anziano, può finire in strada. Un esempio di scuola, e che ha un alto costo sociale, è quello dei padri separati, che con il proprio stipendio non riescono a fare fronte ai propri impegni, al pagamento dell’affitto di una casa e degli assegni di mantenimento. Ma come cambia, o dovrebbe cambiare, il diritto di famiglia ai tempi della crisi?

In occasione della festa del papà, Avvocato di strada in collaborazione con la Cineteca di Bologna, organizza una proiezione gratuita del film “Gli equilibristi” (Italia 2012) di Ivano De Matteo. Il film racconta la storia di Giulio: un lavoro, una moglie, due figli e una vita “normale”. Poi il matrimonio si rompe e gradino dopo gradino Gulio, interpretato da Valerio Mastandrea, comincia una inesorabile discesa verso il basso. La proiezione sarà preceduta dall’introduzione dell’Avv. Antonio Mumolo, presidente dell’Associazione Avvocato di strada. Al termine della proiezione verrà mostrato un estratto di un’intervista al regista del film Ivano De Matteo e successivamente la parola passerà all’avv. Matteo Festi per un intervento sul diritto di famiglia e le nuove povertà.

Il programma della giornata

20 marzo 2016 h.16
Cinetema Lumiere – Sala LABORATORIO DELLE ARTI /UNIBO
Via Azzogardino 65, Bologna (MAPPA)

Introduce
Avv. Antonio Mumolo, Presidente Avvocato di strada Onlus
Diritti e povertà. L’assistenza legale delle persone che vivono in strada”

Proiezione film

Al termine della proiezione

h.17.30
Videointervista al regista Ivano De Matteo

h.17.45
Avv. Matteo Festi
“Il diritto di famiglia alla prova delle nuove povertà”

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti
E’ stato richiesto l’accreditamento al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati

Info e contatti
Email: bologna@avvocatodistrada.it
Tel. 051227143

Evento Facebook
https://www.facebook.com/events/1576119589373363/