Pin It

29.09.2007 Nasce a Jesi uno sportello di Avvocato di Strada

29 settembre 2007 0 commenti

Sabato 29 settembre 2007 a Jesi nasce un nuovo sportello di Avvocato di strada al fine di rendere sempre più capillare il servizio reso sul territorio nazionale.

Lo sportello sarà istituito all’interno del Centro di Accoglienza “Casa delle Genti” gestito dalla Ong GUS “Gruppo Umana Solidarietà” Onlus che da anni si occupa di emergenza umanitaria ed emarginazione sociale.

La presentazione

La presentazione ufficiale, che sarà preceduta alle 10.00 dalla conferenza stampa, si terrà sabato 29 settembre alle ore 11.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Jesi, in Piazza Indipendenza, 1.

Interverranno alla presentazione dello sportello:
Dott. Fabiano Belcecchi, Sindaco di Jesi;
Dott.sa Bruna Aguzzi, Assessore ai Servizi alla Persona, ai Servizi Educativi e la Sanità, allo Sport, Politiche Giovanili e Associazionismo;
Dott. Gilberto Maiolatesi, Assessore alle Politiche Ambientali, Ecologia Urbana e Politiche dell’Integrazione;
Avv. Antonio Mumolo, Presidente Associazione nazionale Avvocato di strada;
Paolo Bernabucci, Presidente del GUS
Marcos Lòpez, Responsabile del Centro di Accoglienza “ Casa delle Genti”
Avv. Lucia Paolinelli, referente dello Sportello di Avvocato di strada di Jesi

Alla presentazione sono invitati tutti i rappresentanti delle Istituzioni, dei sindacati e delle associazioni di volontariato, gli avvocati del Foro di Jesi e tutti i cittadini interessati.

Il comunicato stampa

Il Centro di Accoglienza “Casa delle Genti”, gestito dalla Ong Gus “Gruppo Umana Solidarietà” onlus, a un anno e mezzo dalla sua apertura, ha ritenuto opportuno e necessario inserire nell’ambito delle proprie attività anche un servizio di assistenza legale a favore dei propri ospiti.

A tal fine sono stati contattati alcuni avvocati del Foro di Jesi per avviare anche in questa città il progetto “Avvocato di strada”, il cui scopo principale è fornire alle persone senza fissa dimora una tutela giuridica qualificata ed organizzata sotto forma di volontariato ed in modo del tutto gratuito.

Il progetto “Avvocato di Strada” è stato già avviato ed è operativo in diverse città italiane come Bologna, Ancona, Bari, Bolzano, Ferrara, Foggia, Lecce, Modena, Napoli, Padova, Pescara, Reggio Emilia, Rovigo, Taranto, Trieste, con la creazione, nell’ambito di diverse strutture associative no profit, di uno “sportello” che coordina e gestisce l’attività di informazione e di assistenza legale ai soggetti senza fissa dimora.

Anche lo Sportello di Jesi, che avrà come referente l’Avv. Lucia Paolinelli, si avvarrà della collaborazione di alcuni avvocati che hanno già segnalato la loro disponibilità e di quanti altri eventualmente vorranno farlo, oltre che della collaborazione di qualsiasi altro soggetto che vorrà condividere lo spirito e le finalità dell’iniziativa.

I coordinatori dello Sportello di Jesi
Marcos Lòpez
Lucia Paolinelli

Condividi:

, , Jesi

css.php