storie dagli sportelli

Un libretto postale e un’eredità negata. Piccola storia di fine anno

Quest’anno abbiamo seguito migliaia di vicende di ogni tipo, da quelle più paradossali e tragicomiche a quelle tragiche e basta. Scegliamo di raccontarvi questa perché si è conclusa ufficialmente proprio in questi giorni. Un nostro assistito, che chiameremo il signor...

Ridotto in fin di vita, il giudice triplica il risarcimento

Volevano rubargli 50 euro e avevano ridotto in fin di vita un nostro assistito. Il nostro appello è stato accolto e il risarcimento è stato triplicato: da 25mila passa a 70mila euro. Un grande ringraziamento all’Avv. Lorenzo Nicolò Meazza e a tutti i nostri volontari milanesi!

Rubare per fame? Una sentenza ne esclude la punibilità

“La condotta accertata non è indicativa di particolare pericolosità sociale, il danno è modesto, il soggetto non ha precedenti, ha problemi di salute e versa in grave stato di disagio. Per questo si impone il proscioglimento dell’imputato”. Segnaliamo con piacere un’importante sentenza del Tribunale di Bologna che ha portato al proscioglimento di un nostro assistito accusato di tentato furto aggravato per aver provato a rubare alcuni pezzi di formaggio in un supermercato.

Salerno. In cella da innocente perchè clochard, assolto dopo un anno

Ha passato un anno in carcere accusato di uno stupro che non aveva nessun tipo di riscontro. I nostri volontari salernitani sono riusciti a far emergere le contraddizioni dell’accusa e oggi Talib è libero. Siamo molto felici perché anche se ci chiamano “angeli con la...

Storia di Salam e di un ingiusto rimpatrio

Stava per essere rimpatriato ingiustamente solo perché privo di documenti. Il Secolo XIX racconta la storia di Salam, che grazie ai volontari di Avvocato di strada La Spezia Federico Lera e Andrea Monaci, è riuscito ad evitare quello che succede a molti che vivono...

Lotta al caporalato. La vittoria di Ibra nel “Ghetto” di Rignano

Sfruttamento del lavoro nero, caporalato. I legali di Avvocato di strada Foggia sono riusciti ad ottenere una piccola grande vittoria nel cosiddetto "Ghetto" di Rignano, una moderna "bidonville" fatta di costruzioni in lamiera, cartone e legno a pochi chilometri da...

Storie. "Anziani senza dimora"

La storia di un uomo di 79 anni costretto a vivere in macchina senza cure perchè privo di residenza anagrafica. Anziani senza...

Storie. "Friday, il calciatore clandestino"

Avvocato di strada dal 2001 fornisce una tutela legale gratuita e qualificata a tutte le persone senza dimora con problematiche spesso assai differenti. Nel 2007 gli avvocati bolognesi Simone Trombetti e Giuseppe Di Giovine hanno ricevuto un ragazzo di nome Friday con...

Storie. "Non nel mio cortile"

Il rapporto tra le istituzioni, i servizi sociali e il tema della residenza. Intervista all’Avvocato Antonio Mumolo, Presidente dell'Associazione Nazionale Avvocato di strada. Non Nel Mio...

Storie. "Sanità e diritti. Il prezzo della salute."

Di solito quando i carabinieri suonano alla porta di un rumeno senza permesso di soggiorno, il rumeno senza permesso di soggiorno sviene di paura. Pensa che siano venuti a prenderlo per chiuderlo nel più vicino Centro di Permanenza Temporanea, e si vede già sull'aereo...

Storie. "Situazioni paradossali"

Andare a lavorare o rimanere a dormire sotto un ponte? Morire di fame o di freddo o cercare cibo e riparo dov’è possibile? E infine, mangiare o pagare i debiti? Una persona senza fissa dimora, che non ha mezzi di locomozione propri è costretto a muoversi sui mezzi...