Oggi per il signor E. e per noi inizia una nuova avventura. Con il suo tirocinio prende oggi il via il nostro progetto “Diritti al lavoro”, finanziato dall’Otto per mille alla Chiesa Valdese e realizzato in collaborazione Sesta Opera San Fedele. Il progetto, che mira a reintrodurre nel mondo del lavoro persone che vivono in una condizione di forte disagio economico e sociale, è articolato in 3 fasi:

  • Nella prima fase verranno attivati tre tirocini lavorativi della durata di quattro mesi ciascuno. In questi mesi le persone si riavvicineranno al mondo lavorativo, svolgendo varie attività retribuite.
  • La seconda fase consiste nell’organizzazione di seminari aperti a tutte le persone senza dimora interessate, incentrati sul diritto del lavoro e psicologia del lavoro. Gli incontri verranno tenuti da avvocati giuslavoristi ed esperti in risorse umane. L’obiettivo è, innanzitutto, quello di delineare i diritti dei lavoratori, spiegare come avviene l’emersione del lavoro nero, come comportarsi in caso di licenziamento. Inoltre, i partecipanti impareranno come redigere un curriculum lavorativo efficace e come affrontare un colloquio di lavoro, nell’ottica di un graduale avvicinamento al mondo del lavoro.
  • La terza fase, poi, è volta a costruire una rete con realtà imprenditoriali del territorio che supportino il reinserimento lavorativo delle persone senza dimora.

DIRITTI AL LAVORO
Sede di realizzazione: Bologna, Milano
Progetto finanziato da: Chiesa Evangelica Valdese – Fondi 8×1000

 

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This