STORIE DAGLI SPORTELLI...

Il sole dopo la pioggia

Il sole dopo la pioggia

Il signor Andrea è un uomo come tanti che conduce la sua vita nel modo migliore possibile, ha una casa, un lavoro, degli amici e delle passioni. Tutto fila liscio e la vita procede con la naturalezza di sempre. Una sera va a letto senza sapere che dalla mattina...

La storia di Francesco

La storia di Francesco

“Quando Francesco (nome di fantasia) si è rivolto allo sportello legale per la prima volta, viveva in un dormitorio. Era finito in strada dopo una separazione molto dolorosa. Quello che lo faceva soffrire di più, era stare lontano da sua figlia e non poterla più...

Una piccola grande vittoria

Una piccola grande vittoria

Siamo felici di poter festeggiare la piccola grande vittoria di un nostro assistito che si era rivolto ai nostri volontari Avvocato di strada Foggia. L. lavora come bracciante in un'azienda agricola ed è uno di quei personaggi invisibili che fanno arrivare i pomodori...

La rinascita di M.

La rinascita di M.

Massimo, nome di fantasia, è un nostro assistito e le sue difficoltà iniziano da lontano. È nato in una famiglia veronese che versava in difficili condizioni. Sua madre era spesso molto assente, e lui e i suoi due fratelli ad un certo punto si sono trovati a doversela...

Buon vento, Guido

Buon vento, Guido

La chiamata di Guido è arrivata al telefono del nostro sportello di Genova nel pieno della prima ondata del Covid19. Era un uomo disperato. Aveva dovuto affrontare recentemente un divorzio e ora, proprio a causa della crisi sanitaria, aveva perso anche il lavoro. La...

Privarsi di una casa per rinascere

Privarsi di una casa per rinascere

“Buonasera Avvocato, vorrei sapere se sono ancora sposato” è una frase che può sembrare curiosa ma che si sente spesso durante gli sportelli legali di diritto di famiglia. Chi vive in strada è da solo, perde tutti i propri contatti e i propri documenti e come...

Una casa a quattro ruote

Una casa a quattro ruote

Emilio è un uomo romagnolo sulla quarantina. Ha una famiglia disgregata ed infelice, composta da un padre assente ed un fratello affetto da problemi psichiatrici. Una storia che Emilio non racconta volentieri e che si può solo intuire tra le righe dei suoi racconti....

Ogni storia merita un lieto fine

Ogni storia merita un lieto fine

Agli sportelli di Avvocato di strada capitano storie di ogni tipo. “Una volta – racconta Elisa, volontaria di Avvocato di strada Padova – è venuto ad uno sportello un signore cinese con cui non riuscivamo in nessun modo a comunicare”.

La favela “Italia”

La favela “Italia”

Nell’immaginario comune le favelas brasiliane sono luoghi dove le vite delle persone trascorrono tra la strada, violenza ed estrema precarietà. Tendiamo a credere che in Europa sia diverso e che tale genere di vita sia improbabile in questo lato del mondo.

Storia di Z.

Storia di Z.

Z. è un signore sui 60 anni, “jugoslavo” (così si definisce tuttora). È fuggito dal suo Paese all’inizio della guerra rifugiandosi dapprima in Slovenia per poi giungere in Italia alla fine degli anni ‘90.

Macaia e diavoli

Macaia e diavoli

“Macaia. Così è chiamato nel dialetto ligure quel fenomeno climatico tipico delle giornate umide ed appiccicose, quando soffia vento di scirocco e le nuvole filtrano la luce del sole trasformando l’asfalto in ruggine”. La testimonianza di Giulio, Volontario del Servizio civile presso Avvocato di strada Genova

Rubare per fame? Una sentenza ne esclude la punibilità

Rubare per fame? Una sentenza ne esclude la punibilità

“La condotta accertata non è indicativa di particolare pericolosità sociale, il danno è modesto, il soggetto non ha precedenti, ha problemi di salute e versa in grave stato di disagio. Per questo si impone il proscioglimento dell’imputato”. Segnaliamo con piacere un’importante sentenza del Tribunale di Bologna che ha portato al proscioglimento di un nostro assistito accusato di tentato furto aggravato per aver provato a rubare alcuni pezzi di formaggio in un supermercato.

Storie. "Friday, il calciatore clandestino"

Avvocato di strada dal 2001 fornisce una tutela legale gratuita e qualificata a tutte le persone senza dimora con problematiche spesso assai differenti. Nel 2007 gli avvocati bolognesi Simone Trombetti e Giuseppe Di Giovine hanno ricevuto un ragazzo di nome Friday con...

Storie. "Situazioni paradossali"

Andare a lavorare o rimanere a dormire sotto un ponte? Morire di fame o di freddo o cercare cibo e riparo dov’è possibile? E infine, mangiare o pagare i debiti? Una persona senza fissa dimora, che non ha mezzi di locomozione propri è costretto a muoversi sui mezzi...