La nostra associazione è stata una delle realtà premiate dal progetto “Adotta un progetto sociale” promosso dal Comune di Ravenna.

Ringraziamo l’azienda Traghetti e Crociere per la generosa donazione che ha deciso di destinarci grazie all’iniziativa. 🙏💪

“Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale”: 25 progetti sostenuti 


“Adotta un progetto sociale, diventa un’azienda solidale”
 è arrivato quest’anno alla dodicesima edizione e nel pomeriggio di oggi si è svolta la cerimonia conclusiva di ringraziamento da parte dell’Amministrazione ai soggetti che hanno deciso di adottare i progetti presentati dalle diverse associazioni del territorio. L’esito di questa edizione è stato davvero positivo nonostante il difficile momento storico, segnato prima dalla pandemia, poi dalla guerra e infine dall’alluvione. Sono stati infatti adottati 25 progetti presentati da altrettante associazioni, da 19 soggetti fra aziende, istituti bancari, attività commerciali, privati cittadini, per un totale di oltre 45 mila euro.

Nelle 12 edizioni l’iniziativa ha raccolto circa 550 mila euro che hanno permesso di sostenere negli anni una serie di progetti mesi in campo nel territorio comunale, in diversi ambiti: sociale, sanitario, ma anche culturale, ricreativo, di riqualificazione urbana e rivolti ai diritti degli animali. Quest’anno sono stati adottati, per la prima volta, anche progetti che verranno realizzati nel Forese, non solo in città, e questo rappresenta una sensibilità ancora maggiore per il nostro territorio.

Durante la cerimonia è stato consegnato inoltre un riconoscimento speciale a Carla Soprani del Dormitorio “Il Re di Girgenti” per i 20 anni di impegno per la nostra città, e successivamente è stato proiettato un video, realizzato dalla giornalista Carla Baroncelli in occasione di una raccolta fondi per l’acquisto di un pulmino, andata poi a buon fine.

Tutti i donatori sono stati accolti e ringraziati dal sindaco Michele de Pascale e dagli assessori alle Politiche sociali Gianandrea Baroncini, alle Attività produttive Annagiulia Randi, al Volontariato Federica Moschini e dal presidente del Consiglio comunale Massimo Cameliani.

“In un anno difficile come questo per il nostro territorio la solidarietà grazie alle donazioni da parte di aziende e singoli cittadini non è mai venuta a mancare – evidenzia il sindaco Michele de Pascale – e questo certamente è motivo di orgoglio per la nostra comunità. Lo spirito di solidarietà che ci contraddistingue lo vediamo anche oggi, con i risultati di questa iniziativa. Voglio infatti ringraziare sia le tante imprese, che nonostante le difficoltà affrontate nel 2023 hanno deciso di sostenere e adottare i progetti arrivati, sia le associazioni, le volontarie e i volontari per il prezioso lavoro che quotidianamente svolgono”.

Le aziende alle quali è andato oggi il riconoscimento sono:
Bcc, Bunge, Camst, Circolo Velico Ravennate, Conad, Consar, Deco industrie, Ferrari srl, Frontali Andrea, in memoria della moglie Anna Brusi, Pet Village srl, Quality test srl, Raviplast, Safari Ravenna, Sapir, Tozzi Green spa e Traghetti & Crociere. A queste si aggiungono tre aziende che per la prima volta hannod eciso di adottare altrettante associazioni. Si tratta di Acquatech Italia, Emme Infissi e Terminal Container Ravenna.

Infine vanno segnalati due progetti, presentati nella precedente edizione, ma adottati durante il 2023: si tratta di un progetto del Comitato cittadino antidroga odv “adottato” dal Punto di ascolto francescano e di un progetto presentato dall’Associazione di volontariato San Rocco, adottato da Ghetti Multiservice srl, a riprova che anche i progetti non adottati in una edizione, possono essere recuperati durante tutto l’anno.

Le Associazioni “adottate” in questa edizione sono:
Ail Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma, sezione di Ravenna – Tv smart da letto per pazienti ematologici;
Alice – Lotta all’ictus cerebrale – La prevenzione dell’ictus nella comunità e nei luoghi di lavoro
Amici di Enzo odv – borse di studio;
Atletica Mercurio – Mini olimpiadi a Marina di Ravenna;
Avvocato di strada – La povertà non è una colpa;
C.La.M.A. Ravenna onlus – Aiuto a 360 ° per umani meritevoli e animali;
Centro sportivo italiano, comitato di Ravenna – Non lasciateci a piedi: Un pulmino per lo sport speciale;
Cestha Centro sperimentale tutela degli habitat – Salviamo le tartarughe marine: nuove attrezzature veterinarie per la cura delle tartarughe marine;
Collegamenti 3.0 Aps – Gruppo vela uomo A-Mare 2023;K
Comitato cittadino antidroga – Raffreddiamo… gli Animi!;
Cooperativa sociale Il Faro – Scuola bottega;
Enpa, sezione provinciale di Ravenna onlus – Help gatti randagi;
Fondazione Ant Italia onlus – Visite specialistiche gratuite per la prevenzione del tumore tiroidei;
Fondazione Nuovo villaggio del fanciullo – Un orto per tutti;
Giorgio Sansavini onlus – Aiutaci a giocare: sport per tutti i bambini;
Istituto comprensivo statale n.1 Andrea Canevaro – Un bastimento carico di…Futuro;
Istituzione Biblioteca Classense – Meglio insieme: spazio giochi per giovani adulti (C/O Biblioteca Guerrini di S.Alberto);
La piccola famiglia onlus – Casa Italia Cina;
La ruota magica Odv – Sabato pomeriggio insieme, divertimento e sollievo. Attività ricreative per bambini e bambine con disabilità grave;
Libere donne – Casa delle donne di Ravenna – Cos’è la poesia? Non lo so;
Linea rosa odv – Una bici e una valigia per ripartire;
Marinando Ravenna odv – Marinando sbarca a scuola;
Parrocchia Santi Simone e Giuda – Oratorio centro giovanile salesiano Don Bosco – Tempo libero e sport alla Sansi;
Soli a 4 zampe adv – Prendiamoci cura dei nostri amici a quattro zampe!;
Solidarietà fattiva odv – “Basket per tutti”: attività di pallacanestro per ragazzi/e con disabilità

Share This