Giovani, LGBT, soli e abbandonati dalla famiglia: una ricerca sui ragazzi di San Francisco e New York mette in luce dati inaspettati, secondo cui gli adolescenti LGBT in strada costituirebbero il 40% dell’intera popolazione homelessness. Un articolo di Enrico Deaglio pubblicato da “Il Venerdì” di Repubblica parla di un tema molto poco conosciuto, al centro del progetto di Avvocato di strada “Una strada diversa”, che ha il fine di sollevare il tema pubblicamente e per la prima volta in Italia, attraverso una ricerca, un corso di formazione per legali e operatori e altre attività di sensibilizzazione.

Omosessualità e homelesness in USA

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This