Venerdì 30 settembre h.19
“Il Panino” di via Galliera, Bologna

Il panino “inesistente” e i diritti degli ultimi
Aperitivo di raccolta fondi

Mangiare un panino che prende il nome da una via inesistente e rendere reali i diritti degli ultimi? Da oggi, grazie ad una collaborazione tra l’Associazione Avvocato di strada Onlus e Il Panino di Via Galliera, si può. Tutti i clienti del locale, i cui panini prendono ciascuno il nome di una via di Bologna, troveranno nel menu anche il panino “Via Mariano Tuccella”. Per ogni panino venduto, verrà devoluto un euro ad Avvocato di strada. I fondi verranno interamente utilizzati per sostenere le attività di tutela legale dell’associazione. Venerdì 30 settembre, in una data non casuale, presso “Il Panino” si terrà un aperitivo che lancerà l’iniziativa.

Ma dove si trova via Mariano Tuccella? E’ una via di Bologna ma nessuno potrebbe mai trovarla nello stradario. È la via istituita dal Comune per consentire alle persone che vivono in strada di ottenere la residenza anagrafica, di potersi curare, avere documenti di identità, lavorare, ricevere una pensione. La via è intitolata a Mariano, un uomo che viveva in strada, morto dopo essere stato picchiato selvaggiamente da tre ragazzi che volevano rubargli cinque euro.

“Mariano fu aggredito il 30 settembre 2007 mentre dormiva in una via del centro della città. Da quel giorno – sottolinea Antonio Mumolo, presidente di Avvocato di strada – il suo nome è stato stampato su decine di carte di identità ed è servito a restituire i diritti fondamentali a tante persone. A nove anni esatti da quella sera ci troveremo per ricordare Mariano e per lanciare una nuova iniziativa nella quale speriamo molto e che, nel nome di Mariano, ci auguriamo servirà a tutelare i diritti di tante nuove persone”.

#ViaMarianoTuccella
Web: http://www.avvocatodistrada.it/viamarianotuccella/

Il Panino

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This