Enrico è arrivato alla nostra porta ormai quasi 3 anni fa.

In quel periodo era da poco rimasto senza una casa e dormiva in un dormitorio di Bologna: affrontava la vita giorno per giorno, cercando di non soccombere davanti ai tantissimi ostacoli di quegli anni. La sua intraprendenza, però, è stata chiara fin da subito a tutti gli operatori sociali che hanno avuto a che fare con lui: da semplice ospite del dormitorio, lentamente ha cominciato a collaborare con la struttura in cui dormiva, dando una mano nella gestione della prima accoglienza e nella registrazione delle presenze di chi, di fatto, si trovava nella sua stessa situazione.

Con l’aiuto dei Servizi Sociali di Bologna e delle altre realtà che lavorano sul territorio, dopo aver trascorso alcuni mesi in dormitorio e dopo un percorso di Housing First, Enrico è diventato tirocinante presso la nostra associazione, aiutandoci nella logistica e nella spedizione dei pacchi, e contribuendo alla registrazione delle pratiche dei nostri utenti.

La trasformazione di Enrico

Da quell’anno le cose sono cambiate profondamente, grazie soprattutto alla forza d’animo di Enrico e alla sua capacità innata di non arrendersi davanti alle difficoltà, nemmeno quando tutto sembra perduto. Si tratta di una persona con un’immensa forza interiore e una capacità di reagire alla vita fuori dal comune.

Nel video che vi lasciamo qui sotto potete ascoltare la sua storia, raccontata in prima persona direttamente da lui, in un’intervista realizzata da Rai1, nella trasmissione “Oggi è un altro giorno“.

Trovate la storia di Enrico nel video qui sotto!

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This