Questa foto è il risultato di una promessa.

Io e L. ci siamo incontrate un po’ per caso, nessuna delle due conosceva la storia dell’altra.
Probabilmente gli incontri casuali sono quelli che spesso ti sconvolgono, non sai cosa aspettarti, non sai chi hai di fronte, non sai quando e cosa dire per non ferire l’altro, per non invadere il suo privato.

Con il tempo abbiamo cominciato a parlare, a ridere e a condividere, fino alla promessa che avremmo festeggiato il compleanno insieme, noi, nate lo stesso giorno a distanza di vent’anni l’una dall’altra.

Qualcuno, qualcuno che ritengo essere una bellissima persona, mi ha detto che c’è una differenza tra fare volontariato e carità: Volontariato è mettersi a servizio dell’altro, adoperarsi per gli altri. Carità è condividere con l’altro, con amore e per amore, partecipare attivamente ai suoi momenti di vita. Probabilmente chi è lontano da tutto ciò potrebbe non percepire la sottile differenza che intercorre tra le due azioni. Per chi lo ha vissuto almeno una volta, invece, credo che sappia di cosa sto parlando.

Con L. ho iniziato facendo volontariato, si è trasformato in carità e adesso è diventato Amicizia.

Una delle più belle, una delle più costruttive, più accorte, amicizie che ritengo di aver creato in questi mesi in Avvocato di strada. E che merita di essere ricordata.
Grazie L.
Buon compleanno a Noi.

Daniela

Volontaria del Servizio Civile Nazionale - Avvocato di strada

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This