Giovedì 30 novembre parteciperemo al WORKSHOP “Unità di strada dentro la rete dei servizi e diritto alla residenza”. Un confronto tra esperienze avanzate di lavoro per le persone senza dimora.

Il workshop rientra tra le attività del Gruppo di Lavoro Nazionale fio.PSD “Lavoro di strada e residenza”. L’iniziativa è promossa da fio.PSD con la collaborazione deisocio Porta Aperta di Modena MCL Emilia Romagna. Membri effe1vi del GdL sono: Cascina Biblioteca (Milano); Ronda della Carità (Milano); Ronda della Carità (Verona); Coop. AERIS (VimercaB); Porta Aperta (Modena); Avvocato di strada; Caritas Como; Caritas Lodi; Fondazione Auxilium (Genova); Strade di casa (Cosenza).

30 Novembre 2017
Sala C, Palazzo Europa
Via Emilia Ovest 101, MODENA

PROGRAMMA
10:00 – Registrazione dei partecipanB
10.15 – Introduzione ai lavori: Michele Righe1, Consiglio Dire1vo fio.PSD
Sessione I – Il Lavoro di strada
10.30 – Unità di strada dentro la rete dei servizi: impariamo dalle esperienze Magda Baie]a, Ronda della Carità di Milano;
Nadia Brandalise, Unità di strada di Trento;
Alberto Caldana, Unità di strada di Modena
12.00 – Gruppo di confronto tra i partecipanB
13.00 – Pausa pranzo presso il self service di Palazzo Europa
Sessione II – La residenza anagrafica delle persone senza dimora
14.00 – Il diri]o alla Residenza: avv. Ma]eo FesB, Associazione Avvocato di strada di Bologna 14:30 – Gruppo di confronto tra i partecipanB
15.30 – Conclusioni: do].ssa Monica RaciB Regione Emilia-Romagna (in a]esa di conferma) 16.00 – Accordi per il prosieguo del GLN di fio.PSD “Lavoro di strada e residenza”

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This