Venerdì 29 giugno 2012 i volontari dell’Associazione Avvocato di strada Onlus saranno presenti al campo di Crevalcore (BO) che dall’inizio del terremoto che ha colpito l’Emilia ha ospitato diverse centinaia di persone sfollate.

Gli avvocati saranno ospiti dello stand della CGIL e riceveranno dalle ore 14 alle ore 18 tutti coloro che sono nei campi perché la propria casa è stata danneggiata e che hanno bisogno di un consiglio legale o di un orientamento.

“Con la presenza dei nostri volontari nel campo – afferma Antonio Mumolo, presidente dell’Associazione Avvocato di strada Onlus – vogliamo contribuire al lavoro che le istituzioni pubbliche e tantissime associazioni di volontariato stanno facendo fin dai primi momenti successivi al terremoto”.

“Nel campo di Crevalcore vivono persone che a causa del terremoto hanno perso tutto. A queste persone vogliamo portare la nostra vicinanza e la nostra solidarietà – sottolinea Mumolo – ma sopratutto ci auguriamo di poter dare loro consigli utili e che potranno servire ad un rapido rientro alla normalità.”

Dal 4 all’8 luglio l’Associazione Avvocato di strada parteciperà inoltre ai Mondiali Antirazzisti che si terranno a Castelfranco Emilia: all’interno della manifestazione promossa dalla UISP verranno raccolti fondi per le vittime del terremoto.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This