Avvocato di strada sbarca anche a Cosenza. L’appuntamento, per la presentazione dell’iniziativa, patrocinata dalla Provincia di Cosenza e dall’Ordine degli Avvocati di Cosenza, è il prossimo 25 giugno, alle ore 10,30, presso l’Auditorium “A. Guarasci” della Provincia di Cosenza, nel Centro storico.

La nuova sede di Cosenza, la prima a nascere in Calabria, verrà ospitata da Casa Nostra. Dallo scorso mese di agosto, Casa Nostra offre ai poveri della città diversi servizi, da quello della prima colazione a quello della doccia, passando per la mensa e il servizio medico, grazie a professionisti del territorio.

La promozione del servizio legale nasce dall’ascolto del territorio, e dalle osservate urgenze dei tanti poveri e senza fissa dimora della città, specialmente di quelli provenienti dai Paesi dell’Africa e dell’Asia, spesso sul nostro territorio per motivi di grave necessità.

Il legame con Avvocato di Strada, che ha sedi in 42 città italiane, vuole aprire una possibilità di dialogo e confronto con un gruppo di legali che da anni è impegnato nella cura delle situazioni giuridiche dei senza fissa dimora.

L’incontro del prossimo 25 giugno vedrà la presenza di don Bruno Di Domenico, direttore della Caritas diocesana, di Pino Salerno, presidente di Casa Nostra, dell’avv. Antonio Mumolo, presidente di Avvocato di strada onlus, e dell’avv. Fabio Mandato, coordinatore di Avvocato di strada Cosenza e volontario di Casa Nostra, che interverrà in rappresentanza degli altri giovani avvocati che si impegnano nel servizio.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti sulle iniziative di Avvocato di strada

Richiesta d'iscrizione ricevuta. Grazie!

Share This